CanicattiNotizie

Blitz di polizia e finanza fra i banchi di scuola: non è stata trovata droga

A differenza di altri precedenti verifiche in diversi istituti della città e dell'intera provincia non è saltata fuori alcuna sostanza stupefacente

Poliziotti del commissariato e unità cinofila - "Eskilo" - della Guardia di finanza alla scuola professionale dei mestieri di Canicattì. Nuovo controllo - nell'ambito di quelli predisposti dal questore di Agrigento Maurizio Auriemma - per prevenire e reprimere il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti. 

Ad entrare in azione, dunque, i poliziotti del commissariato cittadino e gli uomini del comando provinciale della Guardia di finanza con il cane "Eskilo".

Un controllo sinergico - che ha avuto esito negativo, a differenza di altri precedenti verifiche in diversi istituti scolastici, - che ha avuto anche l'obiettivo di diffondere la cultura della legalità e il contrasto del dilagante fenomeno del consumo di droghe. Il controllo è stato accolto con soddisfazione dal corpo docente e amministrativo della scuola professionale dei mestieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • L'ultimo bagno della stagione si trasforma in tragedia: annegato un turista 51enne

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento