menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

"Alberi marci e a rischio crollo", Tedesco interroga l'amministrazione

Lo scorso 23 agosto una palma si è schiantata al suolo senza, fortunatamente, provocare danni o feriti

Verde a "rischio" nelle ville comunali, il presidente del Consiglio comunale Tedesco chiede risposte all'amministrazione sui potenziali rischi corsi dalla popolazione, soprattutto, dai bambini che frequentano quelle aree.

Tutto parte dal crollo di una palma avvenuto lo scorso 23 agosto da cui è scaturito un sopralluogo che, dice Tedesco, ha consentito di rilevare "altri alberi in condizioni precarie, addirittura in stato di putrescenza, tanto da dover essere sottoposti ad interventi di messa in sicurezza e che, dunque, hanno costituito un pericolo incombente per chi ha frequentato la Villa Comunale".

"Esprimendo grande preoccupazione per quanto accaduto - dice il presidente - si chiede di relazionare sui lavori di manutenzione effettuati, ad oggi, sugli alberi e sulle piante presenti nella Villa Comunale e se sia stata prevista la compensazione dell’albero rimosso con una pianta della stessa specie botanica o di altre specie; si chiede, inoltre, quali attività di vigilanza siano state predisposte dagli uffici competenti sugli alberi e le piante presenti nel territorio comunale e quali azioni siano state programmate al fine di scongiurare altri gravissimi accadimenti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giornali on line più letti, la classifica della piattaforma Similarweb

Attualità

Solidarietà all'Arma dei carabinieri, bandiere a mezz'asta al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento