menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il commissariato di Canicattì

Il commissariato di Canicattì

Ritrovata nelle campagne delle città l'auto rubata a Campobello

L'utilitaria verosimilmente potrebbe essere stata utilizzata per commettere altri gravi reati: furti o rapine

E' stata ritrovata in contrada Giordano, nella periferia di Canicattì, l'autovettura - una Fiat Punto - che era stata rubata lo scorso primo aprile a Campobello di Licata. A notare la macchina posteggiata, insospettendosi, sono stati - durante i servizi di controllo del territorio - i poliziotti del commissariato di Canicattì.

Gli agenti dopo aver effettuato i controlli sul veicolo, accertavano che era stata rubata pochi giorni addietro a Campobello di Licata appunto. E' stato dunque rintracciato il proprietario della Fiat Punto e l'utilitaria è stata, naturalmente, riconsegnata. Stati effettuati i rilevi di polizia Scientifica e non si esclude che si possa arrivare all'identificazione degli ignoti delinquenti che potrebbero aver rubato il veicolo quasi certamente per commettere altri gravi reati. Sembra scontato pensare a furti o rapine.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'accademia delle Belle arti dona quindici quindici quadri al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Gioca 10 euro e ne vince 2milioni: caccia al fortunato di Cattolica Eraclea

  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento