rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Canicatti Canicattì

"Litiga con il vicino di casa", sessantenne canicattinese denunciato

L'anziano è stato deferito alla Procura per l'ipotesi di reato di minacce

Contestazioni e riprovazioni sarebbero stati all'ordine del giorno già da un po' di tempo. Perché, molto spesso, a livello generale, non è semplice riuscire ad andare d'amore e d'accordo con i propri vicini di casa. Talvolta basta anche qualche rumore di troppo per far andare in escandescenze le parti, per non parlare poi delle liti sui posteggi - fatti in malo modo -, sulla presenza di animali domestici o, addirittura, su quella tovaglia o quei tappeti battuti sul sottostante balcone. 

E sono stati proprio i problemi di vicinato - ritenuti, naturalmente, futili per gli investigatori - a far divampare una lite fra un sessantenne di Canicattì e il proprio vicino di casa cinquantenne. Ma questa volta, e prima che la situazione degenerasse, il sessantenne è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura di Agrigento. A formalizzare la denuncia sono stati i poliziotti del commissariato di Canicattì, proprio loro si sono occupati della ricostruzione dell'accaduto fra i due. 

Il sessantenne dovrà, adesso, rispondere dell'ipotesi di reato di minacce. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Litiga con il vicino di casa", sessantenne canicattinese denunciato

AgrigentoNotizie è in caricamento