Lunedì, 17 Maggio 2021
Canicatti

Canicattì, incendio "divora" un deposito di cosmetici

Le fiamme si sono sviluppate nella serata di ieri, in contrada Gulfi Andolina, lungo la strada provinciale che collega la città dell'uva Italia con Castrofilippo

Il capannone in fiamme di Canicattì

Un capannone, adibito a deposito di cosmetici, è andato distrutto dopo un incendio sviluppatosi nella serata di ieri, in contrada Gulfi Andolina, lungo la strada provinciale che collega Canicattì con Castrofilippo. Carabinieri e vigili del fuoco sono ancora sul posto nel tentativo di avere la meglio sulle fiamme e di fare chiarezza su cosa abbia innescato la scintilla iniziale. 

Si tratta di un capannone in lamiera, di circa 50 metri per 15, senza alcuna insegna. Erano le 20 circa quando l'Sos è risuonato alla centrale operativa dei vigili del fuoco di Agrigento. I pompieri del distaccamento di Canicattì si sono subito precipitati. Ed ancora prima erano giunti sul posto i carabinieri. Il fuoco, trovando "terreno fertile" nei prodotti di cosmesi, ha inghiottito praticamente ogni cosa.  

LE IMMAGINI 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canicattì, incendio "divora" un deposito di cosmetici

AgrigentoNotizie è in caricamento