Domenica, 25 Luglio 2021
Canicatti

"L'acqua non è potabile", firmata ordinanza di divieto per uso alimentare

Il sindaco ha imposto alla società Girgenti Acque di provvedere alla pulizia delle riserve idriche e al rifornimento sostitutivo a mezzo autobotte

(foto ARCHIVIO)

L'acqua erogata non rispetta i parametri di legge, sospeso l'uso per fini potabili in due punti in via Capitano Ippolito, al numero 99 e corso Umberto al numero 31. A deciderlo è un'ordinanza del sindaco di Canicattì Ettore Di Ventura in seguito a comunicazioni da parte dell'Asp di Agrigento, "a causa di inconvenienti igienico-sanitari".

"Con il medesimo atto - dice una nota -  il sindaco ha ordinato alla società Girgenti Acque di provvedere alla pulizia delle riserve idriche, al rifornimento sostitutivo a mezzo autobotte garantendo una corretta fornitura nei punti rete interessati alla non conformità, nonché a procedere ad individuare le cause della non conformità e a risolvere il problema. Previsti, infine, nuovi monitoraggi attraverso il campionamento dell'acqua distribuita nei punti di rete interessate e nelle zone limitrofe e di darne immediata comunicazione". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"L'acqua non è potabile", firmata ordinanza di divieto per uso alimentare

AgrigentoNotizie è in caricamento