CanicattiNotizie

Democrazia partecipata 2020, entro il 22 maggio bisogna scegliere

Le operazioni di voto si svolgeranno giovedì 18 giugno dalle 9 alle 19 presso il centro interculturale San Domenico

Il centro San Domenico

Saranno sei le idee-progetto che potranno essere finanziate dal Comune di Canicattì con i fondi della cosidetta "democrazia partecipata".

I cittadini potranno esprimere una preferenza entro il prossimo 22 maggio tra i progetti “Ripartiamo” proposto dall’associazione Music Art; “Open Space – Creative Lab - per Villa Gino” proposto da Fontana Mauro e Guarneri Simona; “Mens Sana in corpore sano” proposto dall’Associazione D&amp D Events.

Le operazioni di voto si svolgeranno giovedì 18 giugno dalle 9 alle 19 presso  il centro interculturale San Domenico. Possono partecipare al voto tutti i cittadini residenti che abbiano compiuto il 18° anno di età.Per essere ammessi alla votazione è necessario esibire un documento di identità in corso di validità. La scheda di voto sarà fornita nel seggio, il voto espresso sarà ovviamente anonimo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento