CanicattiNotizie

Covid, Fratelli d'Italia attacca: "Asintomatici abbandonati a loro stessi"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Con una nota precedente avevamo invitato l’amministrazione da Lei presieduta a interessarsi fattivamente delle varie dinamiche che riguardano i malati di covid -19, oggi le segnaliamo in particolare alcune riguardanti i soggetti positivi in terapia domiciliare o asintomatici purtroppo spesso abbandonati e lasciati in “balia” di diversi disservizi quali:

-numeri di telefono dedicati insufficienti o sempre occupati ;
 appuntamenti fissati per effettuare tamponi molecolari spesso disertati da parte del personale preposto perche’ numericamente insufficiente rispetto al carico di lavoro;
- nessun supporto al malato domiciliare o positivo asintomatico di natura medica e opsicologica;

- mancanza di una linea di condotta comune e completo scollegamento tra i vari enti preposti al supporto sanitario e burocratico che in diverse occasioni forniscono informazioni diverse e contrastanti tra loro.
- totale  assenza di informazioni dettagliate sulla raccolta e smistamento dell’immondizia accumulata dai soggetti positivi e dai loro conviventi.

Su quest’ultimo punto vogliamo ricordarle che tali rifiuti sono particolarmente pericolosi e a rischio infettivo. Riceviamo giornalmente diverse lamentele di malati Covid domiciliari o positivi asintomatici in isolamento domiciliare in difficolta’ per lo smaltimento dei suddetti rifiuti , le chiediamo pertanto di intervenire con la massima urgenza per garantire i diritti dei nostri cittadini positivi e che gli stessi vengano supportati con la massima efficienza possibile e non abbandonati nelle loro case per decine di giorni.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento