Giovedì, 17 Giugno 2021
Canicatti

Strade pericolose, oltre allo Street control arrivano due autovelox

L'assessore Di Benedetto: "Non vogliamo far cassa, ma vogliamo evitare che si registrino incidenti stradali"

(foto ARCHIVIO)

Oltre allo Street Control, a Canicattì, arriverà anche l'autovelox. La polizia municipale si adegua alle nuove tecnologie e cerca di contrastare gli automobilisti indisciplinati. L'annuncio dell'acquisto di due autovelox - secondo quanto riporta oggi il quotidiano La Sicilia - è stato fatto dall'assessore alla Polizia municipale Fabio Di Benedetto che ha confermato l'impegno delle somme da parte del Comune. Nel corso dell'anno appena trascorso sono state elevate 6 mila contravvenzioni per il mancato rispetto del codice della strada. 

"Per l'anno 2020, abbiamo avviato le procedure per l'acquisto dello Street Control che voglio definire un 'deterrente educativo' - ha spiegato, al quotidiano, l'assessore Di Benedetto - . Allo stesso tempo, piazzeremo nelle zone che riteniamo più pericolose gli autovelox. Non vogliamo far cassa, ma vogliamo evitare che si registrino incidenti stradali". Anche a Canicattì, a causa di "Quota 100", saranno diversi gli agenti della polizia municipale che - durante l'anno in corso - andranno in pensione. "Cercheremo di far fronte alla carenza di personale - conclude l'assessore Di Benedetto - con l'aumento delle ore al personale part time". Al comando della polizia municipale di Canicattì vi sono in servizio 34 vigili di cui 18 part time.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade pericolose, oltre allo Street control arrivano due autovelox

AgrigentoNotizie è in caricamento