CanicattiNotizie

La "Burgio Corsello" diventa un Covid-hotel: disponibili circa 40 posti

La struttura, che per anni funzionò come casa di riposo, è da tempo al centro del dibattito

L'istituto "Burgio Corsello"

L'Ipab Corsello di Canicattì sarà trasformato in un Covid hotel. La struttura, che per anni funzionò come casa di riposo, è da tempo al centro del dibattito: in molti, infatti, ne hanno chiesto la riqualificazione al fine di poter ospitare soggetti Covid che non necessitano di cure mediche specifiche.

Carmelo Pullara: "Individuazione centri fatta in colpevole ritardo"

I posti disponibili saranno una quarantina. "L'attivazione del servizio - dice l'Asp in una nota - rientra in un piano organico e complessivo di interventi che la direzione strategica sta da tempo ponendo in essere per elevare costantemente i livelli di assistenza e sarà seguito dall'apertura di ulteriori strutture ricettive in provincia".

(aggiornato alle 14.53)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, crescono i casi a Canicattì (+11), Ravanusa (+9), Campobello (+3), Racalmuto e Licata (+1): c'è anche un morto

  • Covid-19, il virus torna a tenere sotto scacco Canicattì: un morto e 35 nuovi positivi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento