menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cadono calcinacci in via Bronte, dal Comune arriva il divieto di fermata

Uno dei muri della zona è pericolante, per questo, il divieto ha decorrenza immediata e sarà valido fino al cessato pericolo

Divieto di fermata in via Bronte. E' questo quanto fatto sapere dal Comune di Canicattì. "Il provvedimento - fanno sapere dagli uffici comunali -  si è reso necessario per garantire l’incolumità degli automobilisti a causa della caduta di calcinacci nel tratto antistante il muro perimetrale dell’ex chiesa Badia. Il divieto ha decorrenza immediata e sarà valido fino al cessato pericolo". Questa la comunicazione per tutti i cittadini di Canicattì. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento