rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Canicatti Canicattì

Beatificazione di padre Gioacchino La Lomia, passo in avanti

Martedì, padre Massimiliano Novembre si recherà a Roma per consegnare al postulatore generale della congregazione per le cause di beatificazione la documentazione sul presunto miracolo

Martedì, padre Massimiliano Novembre si recherà a Roma per consegnare al postulatore generale della congregazione per le cause di beatificazione la documentazione sul presunto miracolo che potrà aprire il percorso di beatificazione di padre Gioacchino La Lomia. L'annuncio è stato fatto durante il 186esimo anniversario dalla nascita di padre Gioacchino. 

LEGGI ANCHE: Guarisce da una malattia incurabile dopo un pellegrinaggio, "miracolo" a Canicattì? 

Il miracolo riguarda un quarantenne residente in Francia. Una guarigione che per i medici ha del prodigioso. Se verrà accertato che si tratta effettivamente di qualcosa di prodigioso il venerabile padre Gioacchino sarà innalzato agli onori degli altari. Il frate che nacque ricco e visse da povero venne dichiarato venerabile nel maggio del 2002 dal papa Giovanni Paolo II. Da allora però la causa di beatificazione è ferma. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beatificazione di padre Gioacchino La Lomia, passo in avanti

AgrigentoNotizie è in caricamento