menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Uno dei cagnolini ancora in vista

Uno dei cagnolini ancora in vista

"Barbarie" nelle campagne dell'Agrigentino, impiccati due cuccioli di cane

A ritrovare i piccoli animali un volontario

Non c’è pace per i cani dell’Agrigentino. A Canicattì qualcuno avrebbe impiccato due cuccioli di cane. A ritrovare i piccoli animali un volontario.I due cuccioli sono stati impiccati nelle campagne di Canicattì. La barbaria è stata commessa nel tardo pomeriggio di ieri.  

Strage di cani a Sciacca, le indagini si concentrano su due sospettati

Proprio quei cuccioli erano pronti per essere adottati. Infatti i due cagnolini venerdì dovevano essere accompagnati a Milano, lì ad accoglierli una famiglia del nord pronta a prendersi cura dei piccoli animali. Ma tutto questo non è stato possibile, perché qualcuno avrebbe impiccato i piccoli cagnolini.

Non si contano più gli animali morti nel giro di quindici giorni: Sciacca, Licata, Agrigento e adesso anche Canicattì.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento