menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Assalto fallito a benzinaio con un coltello", arrestato trentenne

La polizia ha individuato il presunto rapinatore, Angelo Sferrazza finisce ai domiciliari

I poliziotti del commissariato di Canicattì hanno arrestato, in esecuzione di un'ordinanza cautelare di applicazione degli arresti domiciliari, Angelo Sferrazza, 30 anni, ritenuto l'autore di una tentata rapina ai danni di un distributore di benzina. 

Sferrazza, già sottoposto alle stessa misura cautelare per fatti analoghi, avrebbe assaltato, lo scorso gennaio, un distributore di carburante, con un coltello in mano e il volto coperto da una calzamaglia. Il colpo, che sarebbe stato messo a segno insieme a un "palo", fallì per il rifiuto dell'addetto del ditributore a consegnare il denaro. 

L'indagine dei poliziotti, coordinati dal dirigente Cesare Castelli, nei giorni scorsi ha portato all'individuazione di Sferrazza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento