Martedì, 16 Luglio 2024
Canicatti Canicattì

Area di ricovero dei randagi e centro di pulizia urbana, nuovo blitz dell'Arpa

A rappresentare l’amministrazione durante il sopralluogo c'era l’assessore all’Igiene ambientale, Roberto Vella 

Nuova ispezione dell'Arpa di Agrigento ieri mattina a Canicattì nell’area di contrada Calandra adibita a servizio di ricovero e cura dei cani randagi e soprattutto a centro funzionale del servizio di pulizia urbana. Si è trattato - secondo quanto riporta oggi il Giornale di Sicilia - di un controllo meticoloso durato un paio di ore e proseguito poi negli uffici del palazzo comunale di corso Umberto I dove hanno sede oltre alla segreteria comunale anche la giunta ed i gabinetti di sindaco e presidenza del consiglio. Nel palazzo comunale è stato redatto il verbale d’ispezione consegnato in copia al delegato del sindaco.

A rappresentare l’amministrazione durante il sopralluogo compiuto dai due funzionari dell'Arpa è stato l’assessore all’Igiene ambientale, Roberto Vella. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Area di ricovero dei randagi e centro di pulizia urbana, nuovo blitz dell'Arpa
AgrigentoNotizie è in caricamento