menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco di Canicattì, Ettore Di Ventura

Il sindaco di Canicattì, Ettore Di Ventura

Al via il trasferimento degli uffici comunali per far spazio ad oltre 650 alunni

La struttura di via Allende ospiterà gli studenti delle scuole elementari "La Carrubba" e "Rapisardi" i cui istituti sono stati chiusi lo scorso 14 ottobre, a causa di una serie di carenze strutturali 

E' iniziato il trasferimento degli uffici del Comune dai locali di via Allende in quelli dell'ex convento Badia di via Mariano Stabile. La struttura di via Allende ospiterà gli oltre 650 alunni delle scuole elementari "La Carrubba" e "Rapisardi" i cui istituti sono stati chiusi dal sindaco Ettore Di Ventura, lo scorso 14 ottobre, a causa di una serie di carenze strutturali. 

LEGGI ANCHE: Carenze strutturali, "vacanze forzate" per oltre 650 studenti 

In particolare - secondo quanto scrive il Giornale di Sicilia - ad essere coinvolti nel trasferimento sono gli uffici Demografici che da lunedì prossimo troveranno sistemazione nei locali della Badia. All’interno dell’ex convento della Badia, inoltre, troveranno sistemazione anche gli uffici del Suap, lo sportellone per le Attività produttive.

Nella struttura di proprietà comunale troveranno sistemazione venti aule che permetteranno di ospitare in maniera dignitosa gli oltre 650 alunni che da ottobre scorso sono costretti a svolgere lezioni pomeridiane. 

LEGGI ANCHE: Gli alunni torneranno a far lezione di mattina 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento