Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Gestione della Scala dei Turchi, meglio pubblica o privata? Ecco cosa ne pensano i cittadini

A Realmonte la maggioranza degli intervistati si è schierata per la gestione comunale

 

Da qualche anno, la Scala dei Turchi, bene candidato ad entrare nella lista dei patrimoni Unesco, è diventato il simbolo non solo della città di Realmonte ma dell'intera Sicilia.

Un contenzioso tra il Comune e i proprietari del terreno sovrastante la suggestiva scogliera di marna bianca, attualmente non consente una ottimale gestione del sito monumentale. Dal Municipio, però si sta lavorando ad un accordo con il proprietario del terreno, che previa validazione del consiglio comunale, prevede  la cessione dell'area privata al Comune in cambio di royalty sul brand "Scala dei Turchi". 

Una troupe di AgrigentoNotizie è stata nella piazza principale del centro agrigentino e ha chiesto agli abitanti di Realmonte se preferirebbero la gestione pubblica o quella privata della Scala dei Turchi.

La maggioranza degli intervistati si è schierata in favore della pubblica gestione. Unanime è stato, invece, il coro di voci che vorrebbero l'accesso al sito dietro il pagamento di una quota che servirebbe a coprire le spese di gestione.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento