Sabato, 25 Settembre 2021

L'Aragona si gioca il tutto per tutto contro il Messina, il capitano Moneta: "Reagiamo subito, meritiamo la vittoria"

Dopo la sconfitta rimediata a Modica è stata la prima a metterci la faccia. La schiacciatrice 30enne è pronta a vivere una delle partite più attese del campionato. Leader vera è tra le giocatrici più forti del torneo

Dopo il ko contro Modica l'Aragona ha voglia di rialzarsi. La squadra del patron Di Giacomo deve reagire, per farlo ha davanti a se una delle migliori sfide di questo torneo. Si, perchè, battere il Messina per riprendersi la vetta e quella giusta dose di autostima.

La Pallavolo Aragona in questo campionato ha fatto vedere delle buone cose, la sapiente guida di Dagioni ha portato anche un filotto di risultati utili consecutivi. Non solo il coach, ma anima della squadra è il capitano, Serena Moneta. E' stata lei a metterci la faccia dopo il ko contro il Modica, ed ancora lei a parlare ad un giorno da uno dei "derby" più attesi del campionato. 

“Sarà una gara bella - dice Moneta. In questa partita noi ci giochiamo tutto, daremo qualsiasi cosa pur di portare i punti via. Chiunque gioca contro di noi dà il massimo, dobbiamo essere brave a vincere. Sconfitta di Modica? Ci vuole una forte reazione. Deve venire fuori il carattere, sono fiduciosa. Ci meritiamo questa vittoria”.

Coach Dagioni: "Serve una squadra determinata. Dobbiamo trasformare la pressione in grande stimolo, dobbiamo essere bravi a restituire a noi stessi ed ai nostri tifosi tutto il lavoro e la fatica di questi giorni”. La Pallavolo Aragona giocherà contro la capolista Messina, il big match - a porte chiuse - si disputerà domani, 20 marzo al PalaNicosia. 

Si parla di

Video popolari

L'Aragona si gioca il tutto per tutto contro il Messina, il capitano Moneta: "Reagiamo subito, meritiamo la vittoria"

AgrigentoNotizie è in caricamento