Venerdì, 14 Maggio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Crolla il costone di via Favignana, individuata anche una perdita idrica

L'appello del consigliere comunale Marco Vullo: "Il sindaco si faccia carico di ridare serenità ai residenti e dignità al rione di Monserrato"

Sopralluogo dei tecnici del Genio civile, del comando provinciale dei vigili del fuoco, della polizia locale e dei responsabili dell'ufficio tecnico di palazzo dei Giganti - stamani - in via Favignana, nel quartiere di Monserrato. Il costone continua a sbriciolarsi e non lascia più dormire sonni tranquilli ai residenti. Ha ceduto anche la strada. Motivo per il quale, nei giorni scorsi, il sindaco Lillo Firetto ha anche, con un'apposita ordinanza, chiuso il tratto finale della via Favignana.

A Monserrato era presente anche il consigliere comunale Marco Vullo che da anni, ormai, lancia sistematicamente allarmi ed appelli per sensibilizzare le istituzioni competenti. "Dobbiamo adesso comprendere - ha detto il consigliere comunale - come la macchina si deve muovere. A distanza di cinque anni dal primo grido d'aiuto, siamo adesso consapevoli che servono molti più fondi di quanto inizialmente preventivato per consolidare il costone. Si è constato anche - ha aggiunto Vullo - che c'è una grossa perdita d'acqua nella parte centrale del costone. Serve accertare di chi è la responsabilità e la competenza".

Vullo ha rivolto un appello al sindaco: "Si faccia carico lui, politicamente, di reperire le somme necessarie per ridare serenità ai residenti del quartiere e dignità ad un rione abbandonato da sempre".  



 

Si parla di

Video popolari

Crolla il costone di via Favignana, individuata anche una perdita idrica

AgrigentoNotizie è in caricamento