Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Uniti per Gessica, Favara marcia per la mamma scomparsa: "Basta omertà, parlate"

Il sindaco Alba: "Tanta gente ha scelto di metterci la faccia.I quattro figli aspettano da un mese, chiunque sappia riferisca tutto alle autorità"

 

Favara ha marciato unita e compatta, la gente si è stretta attorno alla famiglia di Gessica Lattuca. La favarese, madre di quattro figli, è scomparsa da un mese. Le forze dell’ordine hanno cercato in ogni dove, setacciando tutta la zona. Di Gessica nessuna traccia. Per questo è stata voluta fortemente una marcia utile a “smuovere le coscienze di chi sa”. I favaresi non hanno sentito ragione, a piccoli passi verso la verità.

“Gessica non può essere sparita nel nulla – dice l’ex marito della donna -. E’ madre di quattro figli, non ha nemmeno chiamato. E’ impossibile. Se qualcuno la tiene prigioniera che la liberi. Lo faccia per i bambini”.

A capeggiare la fila è il sindaco di Favara, Anna Alba.  “Tanta gente ha scelto di metterci la faccia. Favara ha distrutto il muro dell’omertà. Chiunque abbia visto qualcosa, anche un dettaglio, si faccia avanti. Non dobbiamo dimenticare che parliamo di una mamma – ha dichiarato il sindaco -. I quattro figli aspettano da un mese, chiunque sappia riferisca tutto alle autorità.

Alla fiaccolata anche chi ha voluto fortemente la manifestazione, Don Marco: “Favara ha dimostrato cos’è. E’ una città bella - dice. Questo popolo vuole ribellarsi. Un fiume di gente per essere solidale alla famiglia. Chi sa deve parlare". Tutti con Gessica, Favara marcia per la mamma scomparsa: "Basta omertà, parlate"

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento