rotate-mobile

"Un cuore per l'Ucraina", tratti in salvo 39 rifugiati: il bus riparte verso la Sicilia

La spedizione è arrivata in Polonia e ha preso a bordo donne e bambini che adesso arriveranno a Montevago

E' ripartito oggi dalla Polonia con a bordo 39 profughi ucraini il bus umanitario della spedizione "Un cuore per l'ucraina" partita domenica scorsa da Montevago

Dopo aver scaricato farmaci e prodotti di prima necessità il mezzo, con a bordo il medico Giovanni Ruvolo dell'associazione "A cuore aperto" e alcuni volontari, si è recato a Narewka e a Varsavia per accogliere bambini, donne e anziani che provengono da tre città bombardate: Mariupol, Kharkiv e Chernihiv.

Tutti troveranno ospitalità presso famiglie di Montevago che hanno colto l'appello del sindaco Margherita La Rocca Ruvolo.

"Un cuore per l'Ucraina", la spedizione arriva in Polonia

Video popolari

"Un cuore per l'Ucraina", tratti in salvo 39 rifugiati: il bus riparte verso la Sicilia

AgrigentoNotizie è in caricamento