rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023

Torre Carlo V a rischio chiusura? Carmina: "Off limits solo alcune sale, avvieremo i lavori"

“La torre Carlo V non chiuderà, il problema riguarda solo alcuni locali e rientrerà a breve”. Dopo la denuncia da parte del segretario provinciale della Cisl, Maurizio Saia, il quale ha lanciato l’allarme sulle condizioni dell’unico monumento presente nella città di Andrea Camilleri, è il sindaco Ida Carmina a ridurre l’allarme.

“Effettivamente la vicenda va ridimensionata – dice Carmina -, perché si è trattato unicamente del distacco di alcuni calcinacci dal soffitto di alcune sale che abbiamo chiuso in attesa delle opere di manutenzione ordinaria che stiamo per avviare. La torre è aperta e rimarrà aperta. Evidentemente – conclude - l’intonaco usato durante i lavori di ristrutturazione non era adeguato rispetto alla forte umidità del luogo”.

L'allarme della Cisl: "Torre Carlo V a rischio chiusura"

Saia, comunque, ribadisce la necessità di tenere alta l’attenzione sul futuro della torre. “Si tratta dell’unico bene monumentale di Porto Empedocle – dice -, che mira a divenire città turistica. Da sempre è stato luogo per le associazioni culturali e quindi non ne possiamo fare a meno. Che gli enti interessati facciano quanto di propria competenza per scongiurare il rischio chiusura”.

Video popolari

Torre Carlo V a rischio chiusura? Carmina: "Off limits solo alcune sale, avvieremo i lavori"

AgrigentoNotizie è in caricamento