Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il crollo di piazza Cavour, nuovo sopralluogo: perito e tecnici in azione per la messa in sicurezza

Il primo step dovrà essere l'eliminazione dei "pericoli pendenti", ossia quelle porzioni di fabbricato e di ponteggio che rischiano di cadere

 

Sono passati diversi giorni dal crollo che ha squarciato la palazzina, in stile Liberty, di piazza Cavour. Oggi, un altro sopralluogo. Sul posto, alla presenza di tecnici dei vigili del fuoco e del personale di Protezione civile e dell’ufficio tecnico comunale, il consulente incaricato dalla Procura di Agrigento, l’ingegnere Luigi Palizzolo.

Il crollo di piazza Cavour, il perito del pm convoca tutti: "Via alla messa in sicurezza"

Al tecnico, spetterà il compito di redigere prima un piano di messa in sicurezza e dopo una relazione dettagliata sulle cause del disastro. Valutazioni quest’ultime che serviranno poi alla Procura per individuare i potenziali responsabili del crollo. La messa in sicurezza dell’area sarà curata dalle squadre dei vigili del fuoco, a loro spetterà il compito di eliminare i cosiddetti “pericoli pendenti”, ovvero quelle porzioni di fabbricato e di ponteggio che rischiano di cadere e la cui presenza ha determinato la momentanea chiusura al traffico di parte del viale della Vittoria. 

Il crollo di piazza Cavour, sopralluogo "aereo" per il perito della Procura e il Saf

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento