Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si è insediato il prefetto Caputo: "Sarò vicino agli enti locali, alla magistratura e alle forze dell'ordine"

 

"E' un incarico che ha un obiettivo molto preciso che è quello di essere vicino a tutte le istituzioni: agli enti locali, alla magistratura, alle forze dell'ordine. Tentare di supportare il loro sforzo su tutti i campi, nell'ambito delle competenze della Prefettura e con la massima lealtà e collaborazione. Questo il mio intento". Lo ha detto il neo prefetto di Agrigento, Dario Caputo, presentandosi stamani alla città.  

"Non conosco tantissimo l'Agrigentino e, per me, i prossimi giorni saranno giorni di studio e approfondimento - ha spiegato il neo prefetto - aiutato dalle colleghe che sicuramente mi sosterranno in questo sforzo. Sono più competente in materia di immigrazione ed enti locali avendo, nella mia pregressa attività, avuto occasione di lavorare al ministero su queste tematiche. Quello che non conosco sono, ovviamente, disposto ad impararlo". 

Il neo prefetto Caputo: "Diomede ne uscirà pulito"

Disponibilità al dialogo e al confronto, naturalmente, anche con i Comuni e con i sindaci. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento