Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Caso Sea Watch, il procuratore aggiunto Vella: "Attualmente non ce ne stiamo occupando"

L'imbarcazione della Ong tedesca non è autorizzata a entrare in acque italiane

 

"La Sea Watch è ancora in acque internazionali, non ci è arrivata nessuna informativa di reato sulla vicenda, attualmente non ce ne stiamo occupando". Così il procuratore aggiunto di Agrigento, Salvatore Vella, ad AgrigentoNotizie dopo l'apertura di un fascicolo di inchiesta - contro ignoti - per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

La squadra mobile interroga i migranti autorizzati allo sbarco

L'imbarcazione della Ong tedesca, da divesri giorni è al confine delle acque territoriali italiane.  Il ministro dell'Interno, Matteo Salvini ha ribadito il divieto di ingresso della nave che era recentemente sequestrata e dissequestrata dalla procura di Agrigento.

Lampedusa solidale: "Dormiremo sul sagrato della chiesa"

Potrebbe Interessarti

  • La Valle dei Templi dentro un sogno: che spettacolo la sfilata di Dolce e Gabbana

  • Sea Watch3, concluso l'interrogatorio: domani la decisione e Carola resta ai domiciliari

  • “Il Gattopardo” secondo Dolce&Gabbana: fervono i preparativi per l’esclusiva festa

  • E' il giorno del compleanno di Gessica Lattuca, lo struggente messaggio di auguri di mamma Giuseppa

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento