Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il "PalaNicosia" torna a vivere, il sindaco Firetto: "Era un deposito, adesso tutto è cambiato"

Il primo cittadino fa anche un bilancio delle strutture sportive della città

 

Riapre i battenti il PalaNicosia. Più di un anno e mezzo di lavori, adesso lo storico palazzetto della città può accogliere gli agrigentino. L’inaugurazione di oggi, ha visto sfilare il sindaco di Agrigento, Calogero Firetto e parte della sua giunta. “Il fatto di avere dato ai privati questa struttura alla fine ci ha dato ragione. Fino a qualche tempo fa il ‘Nicosia’ era un deposito del Comune, adesso è tutto cambiato”.

Riapertura del PalaNicosia

Emozionato dell’evento Alessandro Bazan, il ‘privato’ che ha voluto fortemente la ristrutturazione dell’impianto. “E’ stato un duro lavoro, ma ne è valsa tanto la pena”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento