rotate-mobile

Revisione del Prg, Virone: "Attendiamo le proposte di Ordini e associazioni, il nuovo Piano in tempi rapidi"

Incontro oggi pomeriggio alla biblioteca "La Rocca" per iniziare a discutere del nuovo strumento urbanistico

Un primo incontro, al momento interlocutorio, per ragionare insieme ad ordini professionali, sindacati, sigle di categoria e associazionismo che strada intraprendere rispetto alla revisione del Piano regolatore generale di Agrigento. Oggi pomeriggio lunga riunione alla biblioteca "La Rocca" di Agrigento convocata dall'Amministrazione comunale per iniziare a ragionare del nuovo Prg, che sarà necessario aggiornare a causa della scadenza dei termini per l'imposizione dei vincoli preordinati all'esproprio. Un obbligo, quello di effettuare una revisione dello strumento rispetto al quale il Comune è da anni inadempiente, e a rischio commissariamento.

Così si parte con il confronto con gli "stakeholder", i cosiddetti portatori di interessi, anche se in molti si aspettavano di trovare sul tavolo proposte concrete da parte dell'Amministrazione e non semplicemente una disponibilità ad ascoltare le istanze altrui.

"Si è parlato di temi legati, da un canto a tematiche di carattere generale e dall'altro di temi che si legano invece a specifiche aree territoriali - spiega l'assessore all'Urbanistica Elisa Virone -. Con oggi si avvia un'interlocuzione volta a ricevere contributi di operatori qualificati che ogni giorno si trovano a scontrarsi con le difficoltà di uno strumento vetusto, spesso non idoneo a supportare quelli che sono i processi di cambiamento territoriale ma con il quale ci dobbiamo confrontare".

Ma che Prg sarà? "Si punta ad un piano agile, che non abbia necessità di altri piani urbanistici di rimando. Sarà quindi una revisione che tenga conto di una tipicità tutta agrigentina, cioè le difficoltà che vi sono state per uno strumento che per alcune sue parti non è totalmente attuato". 

Tutto potrà concludersi, dice Virone, in "tempi ragionevolmente rapidi". "Incassati i pareri - ha concluso Virone - noi siamo pronti con una nostra lettura di città che potremo portare rapidamente in Consiglio comunale". 

Video popolari

Revisione del Prg, Virone: "Attendiamo le proposte di Ordini e associazioni, il nuovo Piano in tempi rapidi"

AgrigentoNotizie è in caricamento