rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024

Il teatro civile in scena ad Agrigento, al via mini rassegna di tre spettacoli

Il teatro civile in scena ad Agrigento. È tutto pronto per la mini rassegna "Civilmente”, composta da tre spettacoli che saranno rappresentati al Teatro della Posta Vecchia, nell'ambito di un piccolo cartellone organizzato dall'associazione culturale "Maschere Nude", in collaborazione con Libera e il circolo Arci "John Belushi. La rassegna è stata presentata questa mattina, nel corso di una conferenza stampa.

"Sono nato per volare", inaugura rassegna alla Posta Vecchia

Si comincia giovedì 3 maggio alle 21 con lo spettacolo “Sono nato per volare”,  dell’attore e regista Giuseppe Arnone. Si passa poi al 10 maggio, sempre alla stessa ora con la prima nazionale di “E poi dicono che sono pazzo” sempre di e con Giuseppe Arnone. A chiudere la rassegna, lo spettacolo “Una donna sola” di Franca Rame con Francesca Romani e per la regia di Simona Epifani.

"Sono molto soddisfatto della scelta di questi tre spettacoli - ha affermato Giovanni Marchione, presidente dell’associazione culturale 'Maschere Nude' - Abbiamo deciso di affrontare delle tematiche civili, e al tempo stesso vogliamo avvicinare le persone al teatro".

"Ho piacere di portare nella mia città 'Sono nato per volare', uno spettacolo che ha debuttato a Roma nel 2014 - ha aggiunto Giuseppe Arnone - . Non potevo non accogliere positivamante l’invito per questa prima edizione di teatro civile. Il mio secondo testo è, invece, un debutto, si tratta della storia del primo vero pentito di mafia, Leonardo Vitale".

Si parla di

Video popolari

AgrigentoNotizie è in caricamento