rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021

Acrobazie e freestyle, i professionisti della pizza a Villa Niscemi: presente anche l'Upi

Sotto gli occhi di Orlando, protagonisti della giornata la fragranza dell'alimento più famoso al mondo, l'importanza dello studio per formare professionisti e le esibizioni di pizzaioli acrobatici.

L'Upi in trasferta a Palermo, il presidente Nocera: "Lavoriamo per il bene dei pizzaioli"

Il profilo professionale del pizzaiolo è stato riconosciuto in Sicilia nel dicembre scorso con un decreto firmato dall’assessore regionale alla Formazione Roberto Lagalla - presente oggi alla manifestazione - aprendo così un nuovo capitolo nel mondo della formazione. Obiettivo è però quello di ottenere tale riconoscimento a livello nazionale. 

Competenza, disciplina e fantasia sono le tre parole vincenti per diventare pizzaioli professionisti. Ma anche formazione, negli ultimi mesi più che mai. Proprio per dare il giusto valore a questo mestiere, Villa Niscemi si è trasformata per una mattina intera in una vera e propria "scuola di pizza". Dibattiti, consigli ma anche esibizioni e degustazioni di prodotti realizzati nel segno della tradizione siciliana, a base di impasti di farine e semole di grani antichi. Alla giornata erano presenti anche diversi pizzaioili dell'Agrigentino.

Si parla di

Video popolari

Acrobazie e freestyle, i professionisti della pizza a Villa Niscemi: presente anche l'Upi

AgrigentoNotizie è in caricamento