rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024

Precetto Pasquale interforze, il prefetto: "Nonostante alcuni segnali che hanno funestato il recente periodo, l'attenzione è massima"

"C'è una grande attenzione, anche in relazione ad alcuni segnali che hanno funestato il recente periodo, addirittura con un omicidio. L'attenzione delle forze dell'ordine è sempre stata altissima e continua ad essere particolarmente vigile, in tutti i settori in cui si può sospettare un eventuale deterioramento dello stato generale. Colgo l'occasione per rassicurare i cittadini perché anche durante il periodo pasquale l'attenzione di tutte le componenti delle forze dell'ordine sarà massima, a sorveglianza e tutela della loro incolumità e sicurezza". Lo ha detto il prefetto di Agrigento Dario Caputo davanti la basilica dell'Immacolata dove, oggi, è stato celebrato il precetto pasquale delle forze dell'ordine.

Precetto pasquale per le forze dell'ordine

  

A presiedere la santa messa è stato l’arcivescovo di Agrigento, il cardinale Francesco Montenegro. Al suo fianco: il cappellano militare capo della Guardia di finanza, don Mario Raneri; il cappellano militare dell’Arma dei carabinieri, don Salvatore Falzone; il cappellano della polizia di Stato, don Antonio Lalicata e il parroco della basilica dell’Immacolata di Agrigento don Giuseppe Veneziano. Alla basilica dell'Immacolata c'erano tutte le rappresentanze delle forze armate e delle forze di polizia. 

Il questore: "Massimo impegno per garantire la sicurezza durante il periodo di Pasqua"

Video popolari

AgrigentoNotizie è in caricamento