Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Risparmiatori consapevoli: Poste italiane avvia il progetto di educazione finanziaria

Fino a martedì 24 settembre, corsi gratuiti di formazione per i cittadini nell'ufficio postale di piazza Vittorio Emanuele

 

E’ noto che gli italiani, oltre ad essere un popolo di santi, poeti e navigatori, tendenzialmente siano anche degli ottimi risparmiatori, anche se in tempi di crisi bisogna stringere molto la cinghia per riuscire a farlo. Ma soprattutto, per evitare spiacevoli sorprese, il risparmiatore deve, avere una competenza economica-finanziaria e rivolgersi a consulenti esperti e affidabili.

Da queste esigenze, nasce il progetto di “Educazione finanziaria” di Poste Italiane.  Si tratta di veri e propri corsi, che si svolgono negli uffici postali e che sono rivolti ai cittadini. L’obbiettivo è quello di migliorare le loro competenze e aumentarne la consapevolezza nelle scelte di risparmio, investimento e  conoscenza dei nuovi strumenti finanziari nell’era digitale. 

Dopo Palermo e Catania è stata Agrigento la terza città siciliana ad avviare il progetto. Nell’ufficio postale centrale di piazza Vittorio Emanuele, fino a martedì prossimo 24 settembre, lezioni speciali di economia per cittadini in sessioni della durata di mezz’ora ciascuna.  Oltre che ad Agrigento, il progetto di “Educazione finanziaria” sarà presentato anche a  Roma, Empoli, Bergamo, Padova e Potenza. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento