Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Mandorlo in fiore verso il gran finale, i gruppi folk incontrano le istituzioni

Ad accogliere le delegazioni dei gruppi folk il prefetto e le autorità civili e militari della provincia

 

Dopo l'accensione del tripode e la "Fiaccolata dell'amicizia", il Mandorlo in Fiore ha vissuto un altro momento della tradizionale kermesse, ovvero quello dei saluti istituzionali tra le autorità e le delegazioni dei gruppi partecipanti.

Palacongressi gremito per i due concorsi

Il prefetto di Agrigento, Dario Caputo, unitamente al sindaco, Calogero Firetto e alla presenza delle autorità civili e militari della Provincia hanno accolto i gruppi nella sede governativa.

Durante la cerimonia di accoglienza, come da tradizione, è avvenuto anche lo scambio dei doni tra i gruppi e le autorità. 

Altro momento ufficiale è previsto per domani, alle 10.30 presso la "sala Zeus" del palacongressi, con l’ambasciatore d’Egitto Hisham Badr, che incontrerà la stampa per parlare del “Festival del Mandorlo in fiore” come veicolo di pace tra i popoli.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento