rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022

"Progettando il futuro", Lampedusa nel cuore della Banca d'Italia

La Banca d’Italia apre le porte ai più giovani e lo fa, “Progettando il futuro”. Una iniziativa che coinvolge gli studenti delle scuole primarie. Le filiali della banca, hanno sollecitato i più giovani e sotto la guida degli insegnanti hanno potuto confrontarsi con dei bozzetti di una banconota immaginaria.

Tutta l’Italia ha fantasticato sulle banconote, da nord a sud, ma anche all’estremo sud. La filiale agrigentina, ha scelto di mettere al centro del progetto e della formazione, Lampedusa. Il pensiero comune degli studenti isolani, è stato quello, tra gli altri, di immaginare la Porta d'Europa su di una banconota. La filiale agrigentina, nei giorni del 26 e 27 aprile, sarà a Lampedusa. Ai microfoni di AgrigentoNotizie, il direttore della Banca d’Italia Agrigento Mario Coco, ed il vice direttore Sergio Attard. Insieme, hanno anche spiegato l’importante dell’educazione alla finanza verso i più giovani.

Gli istituti agrigentini che hanno partecipato al concorso sono stati: l'istituto superiore "Ettore Majorana" di Lampedusa e Linosa, l'istituto comprensivo "Giovanni Verga" di Canicattì e l'istituto comprensivo Luigi Pirandello di Lampedusa. 

Si parla di

Video popolari

"Progettando il futuro", Lampedusa nel cuore della Banca d'Italia

AgrigentoNotizie è in caricamento