"I bambini del mondo" sfilano in centro città, la pioggia prova a rovinare la festa

Le nubi hanno messo paura, ma dopo un piccolo rallentamento i piccini hanno ripreso a danzare e sorridere agli agrigentini

 

Una domenica speciale per Agrigento, “I bambini del mondo” hanno sfilato per le vie del centro cittadino. Piccini venuti da ogni dove, ma anche i bimbi dei gruppi locali. Hanno sfilato ed hanno salutato tutti, con un sorriso che ha intenerito migliaia di agrigentini. La sfilata, però, ha subito pesanti rallentamenti.

In pieno svolgimento dell’evento la pioggia ha rischiato di fare saltare tutto. I bambini si sono coperti come meglio hanno potuto, la kermesse si è interrotta per una manciata di minuti per poi riprendere.

Una domenica speciale, il Mandorlo in Fiore, regala gioia e spensieratezza. I piccini del mondo hanno anche potuto ammirare la cattedrale di San Gerlando. La scalinata è stata presa d’assalto per un bagno di colori che non si vedeva da troppo tempo. Danza, musica e antiche tradizioni: il centro ha ammirato i suoi “figli” del mondo.

La giornata proseguirà con nuovi appuntamenti. Alle ore 16:30 l'incontro alla Madonna della Provvidenza la tradizionale e suggestiva preghiera interreligiosa “I Popolo in pace”. Alle  20:30 al Palacogressi ancora spettacolo del 19esimo festival internazionale del folklore con la consegna dei Riconoscimenti a cura della società Dante Alighieri e dell'Unicef.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento