rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024

Giro d'Italia, dopo uno "scivolone" il "Trofeo senza fine" si prende la scena

Portato tra le braccia di una modella in abito rosa, è arrivato ad Agrigento il "Trofeo senza fine", destinato al vincitore del Giro d'Italia. 

C'è stato un piccolo "scivolone": Chi ha annunciato l'arrivo - sul palco di piazza Vittorio Emanuele - del "Trofeo senza fine" anziché citare Agrigento ha parlato di Catanzaro. Un secondo, forse meno, di smarrimento e poi è stato "stabilito" che quella location è Agrigento.

Ormai è tutto pronto per la partenza della tappa Agrigento-Santa Ninfa. Sono in tanti, tra turisti e cittadini, ad essere presenti dietro le transenne allestite in piazza Vittorio Emanuele. 

La città si è tinta di "rosa"

I ciclisti, dall’area di fronte al comando provinciale dei carabinieri, inizieranno a pedalare alle 13,20. Ma prima della partenza, sul podio di piazza Vittorio Emanuele, il sindaco Lillo Firetto riceverà i direttori di gara e gli verrà affidata la bandierina del “Giro”: la bandierina che servirà per dare, ufficialmente, il via.

Il villaggio del Giro d'Italia

Si parla di

Video popolari

AgrigentoNotizie è in caricamento