rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022

Giornate di primavera Fai, la caserma "Pistone" apre le porte al pubblico

La sede del comando provinciale dell'Arma è fra i beni che potranno essere visitati e scoperti dai cittadini

Sabato 5 e domenica 6 giugno prossimi ritorna l'appuntamento con  le  “Giornate FAI di Primavera”. Come da tradizione, l'iniziativa giunta alla 29° edizione, mira a far conoscere i tesori architettonici e paesaggistici del territorio. 
Partner del Fondo ambiente italiano, anche l'Arma dei carabinieri che per l'occasione apre al pubblico le porte della caserma Biagio Pistone di Agrigento, che è sede del comando provinciale dove in mattinata si è svolta la conferenza di presentazione degli appuntamenti in programma. Ad illustrare il programma, c'era fra gli altri anche il presidente regionale del Fai, l'avvocato Giuseppe Taibi, accolto dal comandante provinciale, il colonnello Vittorio Stingo e unitamente ai sindaci dei due centri conivolti dal Fai, ovvero Agrigento e Canicattì, rispettivamente Franco Miccichè e Ettore Di Ventura. 

I beni visitabili nella città dei Templi sono:il giardino della Kolymbethra; l'officina delle tradizioni popolari siciliane; la biblioteca comunale “La Rocca”;  il complesso chiaramontano di Santo Spirito e la  caserma “Biagio Pistone”.

“Grazie a questo evento, sarà fruibile la caserma Pistone già Palazzo Vadalà – dice dai microfoni di AgrigentoNotizie il colonnello Vittorio Stingo – opportunità che giunge in un momento speciale di reale riapertura alla cittadinanza”. 

A Canicattì invece, nel quartiere Borgalino sarà aperta al pubblico l'ex chiesa di Santa Barbara.
 

Video popolari

Giornate di primavera Fai, la caserma "Pistone" apre le porte al pubblico

AgrigentoNotizie è in caricamento