Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

C'è la campagna "Salva l'acqua": ecco il fil rouge delle "Giornate Fai d'autunno"

 

Le "Giornate Fai d'autunno", quest'anno, avranno come fil rouge l’acqua e tra le location visitabili ci saranno numerosi fiumi, porticcioli, terme, cisterne e fontane. “Le Giornate Fai d’autunno sono la festa dei giovani volontari – ha spiegato Giuseppe Taibi, presidente Fai Sicilia –, un’occasione per mettere in pratica il loro contributo a favore della missione della fondazione. Esprimo piena soddisfazione per l’apertura di 50 luoghi in 9 provincie, per quest’edizione che ci vede per la prima volta impegnati i due giornate, sabato 13 e domenica 14 ottobre. Sarà possibile scoprire luoghi poco valorizzati della regione, invitiamo pertanto tutti quanti a partecipare a queste giornate di raccolta fondi all’interno della campagna nazionale Ricordati di salvare l’Italia”. 

Dal castello medioevale alla Kolymbethra, ecco le "Giornate Fai d'autunno" 

C'è anche il censimento "I luoghi del cuore" che scade il 30 novembre. "Quest'anno presentiamo anche la campagna 'Ricordati di salvare l'Italia'" - ha aggiunto Taibi - .

"L'itinerario storico sarà l'acqua e la storia. I percorsi sono due - ha spiegato Veronica Vella del Fai giovani Agrigento - . Ci sarà l'occasione di visitare dei luoghi che sono normalmente chiusi al pubblico. Avremo il piacere di spiegarvi, dal serbatoio comunale dell'Itria, come avviene la distribuzione idrica per l'intera città e per l'occasione sarà aperta la camera di manovra. Il secondo percorso è invece dalla Camera di Commercio, un palazzo fantastico di cui forse non conosciamo la storia, fino alla chiesa di San Lorenzo e anche, in questo caso, vi sveleremo qualcosa legato all'acqua".  

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento