Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Impaurito e in cima ad un albero di 30 metri, gatto salvato di vigili del fuoco

Il felino bianco era immobile e terrorizzato. I pompieri con una scala meccanica sono riusciti a portarlo al sicuro

 

Si trovava in cima ad un albero, immobilizzato dalla paura e completamente bloccato. Brutta disavventura per un gatto. Un’esperienza che di certo non dimenticherà mai più. A lanciare l’allarme, quasi certamente, è stata la proprietaria del felino bianco. Il gatto si trovava tra i rami di un albero centenario nei pressi del Villaggio Mosè.

Lanciato l’allarme, sul posto, si sono precipitati i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento. Il gatto era immobile, i pompieri con una scala meccanica hanno raggiunto i 30 metri di altezza ed hanno tratto in salvo il felino bianco. I vigili del fuoco hanno preso tra le mani il gatto restituendolo alla legittima proprietaria.

Sono stati attimi di apprensione, quel gatto, proprio non voleva più tornare giù. L’animale è stato salvato nei pressi di piazza del Vespro, al Villaggio Mosè.

gatto-3

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento