rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'allarme di Mareamico: "Il fiume Magazzolo è pieno d'olio"

Il fiume Magazzolo è pieno d'olio, a causa delle acque di vegetazione dei frantoi disperse in natura. Lo segnala l'associazione ambientalista Mareamico, che ha diffuso un video ed alcune foto realizzate con un drone. 

"Anche quest'anno, - si legge in una nota di Mareamico - diversi imprenditori incoscienti del settore oliario, che operano nel bacino idrografico del fiume Magazzolo tra Ribera, Cianciana, Caltabellotta, Lucca Sicula e Burgio, invece di trasportare con le autobotti sigillate le acque di vegetazione prodotte dalla molitura delle olive nei depuratori abilitati o spanderli nei propri terreni autorizzati, come prevede la normativa, li disperdono in natura. L'immissione illegale nei torrenti di quest'acqua oleosa di scarto, che è 100 volte più inquinante delle fogne, provoca la sottrazione dell'ossigeno e causa la morte dei pesci nei fiumi e in mare".

ECCO LE IMMAGINI (Video: Mareamico)

Si parla di

Video popolari

L'allarme di Mareamico: "Il fiume Magazzolo è pieno d'olio"

AgrigentoNotizie è in caricamento