Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutti in strada per difendere i diritti umani, dirigente Amnesty in città: "Ma c'è ancora tanto da fare"

Sabina Castiglione, responsabile dell'organizzazione non governativa: "Nessun Paese è esente"

 

"Nessun Paese è esente dalle violazioni dei diritti umani. Per questo è una giornata molto importante e da non sottovalutare, c'è ancora tanta strada da fare sotto questo profilo". Lo ha detto Sabina Castiglione, responsabile di gruppo di Amnesty International, che ha partecipato alla manifestazione-fiaccolata che si è svolta in città in occasione del settantesimo anniversario dell'approvazione della Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo.

L'appello del sindaco: "Partecipate alla fiaccolata"

La cerimonia è stata aperta dal sindaco Calogero Firetto che ha letto un passo del documento. Anche Claudia Casa, dirigente di Legambiente, ha partecipato all'iniziativa. "Insieme alle altre associazioni - dice - abbiamo avviato una petizione per rendere l'Europa sempre più accogliente. Invitiamo tutti quanti a firmare perchè l'obiettivo deve essere quello di raggiungere almeno 50 mila firme".

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento