Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un ulivo per il rispetto dei diritti umani, Amnesty dona un albero al giardino botanico

La messa a dimora della giovane pianta è avvenuta nel giorno del sessantesimo anniversario di fondazione dell'organizzazione che lotta per i diritti dell'uomo

In occasione del sessantesimo anniversario di Amensty international,  l'organizzazione internazionale che lotta contro le ingiustizie e in difesa dei diritti umani, è stato messo a dimora, nel giardino botanico del Libero consorzio comunale di Agrigento, un albero di ulivo. 

I 60anni di Amnesty International, al giardino botanico un albero celebrativo: l'evento

“E' un compleanno importante – dice dai microfoni di AgrigentoNotizie Sabina Castiglione del gruppo 283 di Amnesty - e abbiamo voluto celebrarlo con questa iniziativa importante dal punto di vista simbolico. Far crescere un albero significa avere fiducia nel futuro e speriamo che il futuro, alimentato dalla difesa dei diritti umani, sia migliore”. "Questo albero – dice invece il commissario del Libero Consorzio Vincenzo Raffo – mira a ricordare a tutti quali sono i diritti fondamentali dell'uomo e al rispetto della persona e Amenesty ha lavorato tanto per sensibilizzare l'opinione pubblica”.

Si parla di

Video popolari

Un ulivo per il rispetto dei diritti umani, Amnesty dona un albero al giardino botanico

AgrigentoNotizie è in caricamento