Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Discarica abusiva a ridosso dell'isola ecologica di piazza La Malfa: ecco le immagini

Rifiuti di ogni genere sono stati abbandonati a ridosso del centro di conferimento: l'associazione dei consumatori Codacons chiede il trasferimento del punto di raccolta in un'altra zona della città

 

Discarica a cielo aperto a ridosso dell'isola ecologica di via Manzoni ad Agrigento, nel piazzale ex Saiseb. Un notevole quantitativo di rifiuti ingombranti, semplice spazzatura e materie con il contrassegno “rifiuti speciali” sono stati abbandonati nell'area che ogni venerdì, proprio a pochi metri dai cumuli, accoglie le bancarelle del mercato settimanale. 

La formazione della discarica era stata segnalata nei giorni scorsi dal vice presidente del Codacons di Agrigento Giuseppe Di Rosa. L'associazione dei consumatori fa sapere che a breve chiederà al Comune di trasferire l'isola ecologica di via Manzoni  in un sito più idoneo e rispondente alle normative vigenti. In realtà questo, va precisato, è già un progetto avviato da mesi, proprio considerato lo stato in cui versa l'area.

Codacons punta l'indice anche sulle aree di interscambio dei rifiuti, ovvero i luoghi dove i rifiuti vengono trasferiti nei mezzi per il trasporto in discarica, chiedendo anche in questo caso, l'individuazione di altri luoghi non prossimi alle abitazioni come invece, secondo l'associazione, sarebbero gli attuali siti di via Sirio e di Fontanelle.
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento