rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021

Statale 115, demolito un cavalcavia: i sindaci Carmina e Firetto all'oscuro di tutto

L'inizio dei lavori non sarebbe stato comunicato ai due comuni interessati

Il cavalcavia sulla strada statale 115 di via Capuana a Porto Emepedocle è stato demolito. Si tratta dell’infrastruttura limitrofa allo svincolo per Villaseta. Momentaneamente il traffico veicolare è  stato deviato, in entrambi i sensi di marcia, proprio nel quartiere periferico della città dei Templi, nello specifico lungo la via Fosse Ardeatine.  

Demolizione del cavalcavia di Porto Empedocle, l'Irsap: "Ai Comuni è stato comunicato l'avvio dei lavori"

I lavori di demolizione, sono propedeutici alle opere di completamento dell’asse viario che collega il porto all’ex zona industriale empedoclina. 

Da segnalare come, secondo quanto appreso dal comandante della Polizia Locale di Agrigento, Gaetano Di Giovanni, nessuna comunicazione sull’inizio dei lavori, sarebbe stata inoltrata allo stesso comando dei vigili Urbani. Anche il sindaco di Porto Emepedocle che abbiamo raggiunto telefonicamente, era all’oscuro dei lavori di demolizione.  Essendo l’arteria ad alta intensità di traffico, la chiusura del tratto di strada interessato, provoca immancabili disagi alla circolazione.

Video popolari

Statale 115, demolito un cavalcavia: i sindaci Carmina e Firetto all'oscuro di tutto

AgrigentoNotizie è in caricamento