Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La conta dei danni: alberi caduti e cornicioni pericolanti, raffica di chiamate ai vigili del fuoco

Giornata di super lavoro per i pompieri che hanno dovuto fronteggiare ad una vera emergenza maltempo

 

Le avverse condizioni metereologiche, hanno causato disagi  in diversi centri dell’hinterland dell'Agrigentino. Numerose sono state le richieste di intervento giunte alla sala operativa dei Vigili del Fuco.

Le raffiche di vento hanno sradicato diversi alberi. Paura in via Manzoni, ma anche lungo la via Passeggiata Archeologica. Danni anche a San Leone ed in via Mongitore, a Villaseta.

Danni a causa delle raffiche di vento, sradicato un albero in centro città
Danni a causa delle raffiche di vento, sradicato un albero in centro città

 

Potrebbe interessarti: https://www.agrigentonotizie.it/cronaca/sradicato-albero-via-esseneto-agrigento.html

In via Picone invece, vigili del fuoco in azione per la messa in sicurezza di un cornicione pericolante mentre lungo il viale Sicilia, le forti raffiche hanno causato la caduta di un palo dell’illuminazione pubblica. Punti luce abbattuti anche a Favara e Raffadali. Fortunatamente, in nessuno dei problemi causati dal maltempo e che hanno richiesto l’intervento dei pompieri, si sono registrate persone ferite.

La conta dei danni, alberi caduti e cornicioni pericolanti: raffica di chiamate ai vigili del fuoco

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento