rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022

Monumento dedicato alle mamme: parte il crowdfunding per la prima opera in Italia

L’idea è dell’artista Peppe Cacocciola che ha donato al Comune il prototipo in cartapesta, ma per la realizzazione in bronzo servono circa cinquanta mila euro

Un monumento dedicato alla mamma, un'opera che la raffigura nel momento della separazione terrena con i propri figli.  E’ questa l’idea dell’artista agrigentino Peppe Cacocciola che ha esposto il prototipo in cartapesta all’ex collegio dei Filippini di Agrigento. 

Per la realizzazione del complesso scultoreo in bronzo, necessitano circa cinquanta mila euro. Dal Comune di Agrigento è stata data la disponibilità a destinare un’area del cimitero di “Bonamorone” per installare Il monumento. In assenza di adeguate risorse pubbliche,  per la sua creazione, sarà necessario fare ricorso al crowdfunding, ovvero una raccolta di fondi privati che serviranno a realizzare il progetto.

“In Italia – dice, ai microfoni di AgrigentoNotizie, lo scultore Peppe Cacocciola – non esiste una struttura del genere, in questo caso Agrigento è la prima città a commemorare la figura della 
 

Video popolari

Monumento dedicato alle mamme: parte il crowdfunding per la prima opera in Italia

AgrigentoNotizie è in caricamento