Zona rossa e controlli, il sindaco di Palma: "Multe? Basterebbe il buon senso"

Il comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto, ha disposto i servizi di monitoraggio in entrata e in uscita dalla città

Si è riunito oggi il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal prefetto di Agrigento Maria Rita Cocciufa, per organizzare il controllo del territorio di Palma di Montechiaro che dalla mezzanotte scorsa è zona rossa. “Ci siamo attivati affinché il controllo del territorio sia capillare – dice il sindaco di Palma, Stefano Castellino in un vide messaggio rivolto ai cittadini –, credo che non occorrano le multe per capire che la situazione è veramente pericolosa, Non serve qualcuno che ci multi – ha aggiunto il primo cittadino – per ricordarci di voler bene a noi stessi e ai nostri cari, basterebbe solo il buon senso, l’amor proprio e il senso civico. Rispettiamo tutte le precauzioni e soprattutto - conclude Castellino -  non usciamo di casa se non per necessità”. 

"Repentino aumento dei contagi Covid", Palma di Montechiaro è zona rossa
"Repentino aumento dei contagi Covid", Palma di Montechiaro è zona rossa

 

Potrebbe interessarti: https://www.agrigentonotizie.it/cronaca/aumento-contagi-covid-palma-montechiaro-zona-rossa.html

Video popolari

Zona rossa e controlli, il sindaco di Palma: "Multe? Basterebbe il buon senso"

AgrigentoNotizie è in caricamento