Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Comitato bicamerale Schengen, Zoffili: "Servono più uomini delle forze dell'ordine"

Il presidente del comitato parlamentare invita i ministri Lamorgese e Speranza ad effettuare un sopralluogo nell'Agrigentino

 

“Sono assolutamente preoccupato di questa situazione, gli sbarchi sono aumentati, sono aumentati anche gli episodi di criminalità in queste zone, legate all’immigrazione clandestina”. Queste, ai microfoni di AgrigentoNotizie sono state le parole di Eugenio Zoffili, presidente del comitato parlamentare di controllo sull’attuazione dell’accordo di Schengen a margine della riunione che si è svolta nella Prefettura di Agrigento.

Comitato parlamentare in Prefettura, Zoffili: "Preoccupato, ma la Sicilia resta Covid free"
Comitato parlamentare in Prefettura, Zoffili: "Preoccupato, ma la Sicilia resta Covid free"

Il presidente della commissione bicamerale, di cui fanno parte anche i deputati agrigentini Filippo Perconti e Rosalba Cimino, si è soffermato anche sul caso dei 28 casi di positività al Covid-19 di altrettanti migranti attualmente isolati sulla nave quarantena “Zazà”. “E’ una notizia preoccupante – ha ribadito Zoffili – chiedo un sopralluogo del ministro dell’Interno, Lamorgese e del ministro della Salute, Speranza”.

Migranti salvati dalla Sea Watch e imbarcati sulla Moby Zazà: altri 28 sono positivi al Covid

Durante la riunione del comitato, i parlamentari hanno incontrato  anche diversi amministratori comunali e i rappresentanti delle organizzazioni sindacali delle forze di polizia.  “Ci hanno chiesto a gran voce – riferisce Zoffili – il potenziamento e  l’incremento degli organici delle forze di polizia, delle forze dell’ordine ma anche dei soldati e dei militari dell’operazione 'Strade sicure'. Nella nostra relazione – ha concluso il presidente del comitato Schengen – chiederemo al ministro dell’Interno ma anche a quello della Difesa, di incrementare la presenza delle forze dell’ordine in Sicilia”. Migranti salvati dalla Sea Watch e imbarcati sulla Moby Zazà: altri 28 sono positivi al Covid

Potrebbe interessarti: https://www.agrigentonotizie.it/cronaca/migranti-salvati-sea-watch-imbarcati-nave-quarantena-tampone-positivo-.html

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento