Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Colpo di scena in un ristorante: una cena si trasforma in uno spettacolo lirico improvvisato

Attori protagonisti un quattordicenne di Favara e l'agrigentina Fiammetta Bellanca

 

Un’esibizione improvvisata che ha strappato applausi e complimenti. E’ successo ieri sera, durante una normale cena del sabato sera. Al ristorante “Ostrea” di Favara, un talentuoso 14enne ha duettato con un’agrigentina. 

I due non si conoscevano neppure, ma al richiamo del canto lirico, il soprano Fiammetta Bellanca ha lasciato la tavola e si è diretta nella saletta di fianco, per capire chi stava intonando le sue canzoni preferite. Da lì in poi, il colpo di scena. Un concerto improvvisato, uno spettacolo che nessuno aveva programmato e pensato. 

Qualche minuto prima, il ragazzo ha assecondato la voglia degli amici e dei genitori di intonare qualche canzone e la donna, non ha potuto fare a meno di ascoltarlo e poi esclamare: "Chi sta cantando? Lo raggiungo". I due si sono guardati, presentati e poi hanno iniziato a regalare uno show. Non c'era un palcoscenico, non c'era neppure la musica, né  tanto meno un'orchestra. Hanno duettato, così, senza gobbo o scaletta. Quello che doveva essere un normale sabato sera ha avuto un imprevisto gradito a tutti: un concerto improvvisato. Gli “attori protagonisti” della vicenda sono il giovane Gabriele Puma ed il soprano Fiammetta Bellanca.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento