rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024

Minuto di silenzio e bandiere a mezz’asta, Sciacca in zona rossa ricorda le vittime del Covid

Il momento di commemorazione istituito da una legge dello Stato si è svolto nel primo giorno dell’entrata in vigore delle restrizioni disposte per l'aumento dei contagi

La città di Sciacca ha commemorato le vittime del Coronavirus. Nel centro agrigentino che da oggi è zona rossa, il sindaco Francesca Valenti e il comandante della polizia locale, Francesco Calia nell’atrio del palazzo municipale hanno osservato un minuto di silenzio in memoria delle persone che  hanno perso la vita a causa delle conseguenze legate al virus che,  nella città delle terme dall’insorgere della pandemia, sono state  quindici.

Giorno in memoria delle vittime del Covid, bandiere a mezz'asta e fiori al cimitero comunale
Giorno in memoria delle vittime del Covid, bandiere a mezz'asta e fiori al cimitero comunale

Potrebbe interessarti: https://www.agrigentonotizie.it/zone/sciacca/bandiere-mezzasta-ricordo-vittime-covid-sciacca.html

Inoltre, in occasione della Giornata nazione del ricordo delle vittime dell’epidemia, istituita con una legge approvata dal parlamento e promulgata dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, anche il Comune di Sciacca  ha aderito all’iniziativa dell’Anche che invitava gli enti locali ad esporre le bandiere a mezz’asta in segno di lutto.  
 

Video popolari

Minuto di silenzio e bandiere a mezz’asta, Sciacca in zona rossa ricorda le vittime del Covid

AgrigentoNotizie è in caricamento