Mercoledì, 27 Ottobre 2021

Mandorlo in fiore, Parello: "Dato positivo, possiamo fare grande la kermesse con gli agrigentini"

Il sindaco Firetto conferma la formula dei bus navetta anche per il 2020

Il consuntivo del Mandorlo in Fiore di Agrigento è stato illustrato dal direttore del Parco Archeologico della Valle dei Templi Giuseppe Parello e dal sindaco di Agrigento Calogero Firetto. Secondo il report fornito dagli organizzatori, l’edizione 74esima della kermesse ha registrato una crescita rispetto all’anno scorso.

Mandorlo in fiore da record: è costato più di 530 mila euro, il festival del 2020 inizierà il 28 febbraio

Gli appuntamenti al chiuso che si sono svolti dal 1 al 9 marzo, hanno registrato la presenza di ben 8985 spettatori, +7,44% di pubblico rispetto al 2019 quando invece a seguire gli spettacoli erano stati in 8363 persone.  Maggiore è stata la crescita sulle presenze al Palacongressi in occasione degli spettacoli del Festival che ha registrato un +25,57% rispetto all’anno scorso.

Navette del Mandorlo, gli organizzatori respingono le critiche: "Saranno riproposte, il sistema funziona

L’edizione che si è chiusa domenica scorsa ha anche portato nella città dei Templi sei delegazioni straniere in più rispetto all’anno scorso, da 24 del 2018 si è passati alle 30 del 2019. Dal 1 al 9 marzo scorsi sono stati circa 20 mila i visitatori registrati nella Valle dei Templi. Nel corso dell’incontro con i giornalisti, apertosi con un doveroso omaggio del compianto assessore regionale ai Beni Culturali, Sebastiano Tusa, si è anche ufficialmente annunciata la data dell’edizione 75 del Mandorlo in Fiore che si svolgerà dal 28 febbraio al 9 marzo 2020.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Mandorlo in fiore, Parello: "Dato positivo, possiamo fare grande la kermesse con gli agrigentini"

AgrigentoNotizie è in caricamento